Google
 
Web emule-italia.it
 
 
eMule | Mods | Download
 
 » Guide
 »
FAQ
 »
Configurazioni
 » Curiosità
 »
Download
 »
Forum
 » Contatti
 
 
 

eMule guida di base

1:> Scaricare ed installare eMule

2:> Introduzione ad eMule, le reti eD2K e Kademlia

2.1 La rete eD2k

eMuletto2.2 La rete Kademlia

3:> Personalizzare eMule

3.1 Configurazione guidata ( Wizard ) della connessione

3.2 Finestra principale di eMule e procurarsi un elenco di server

3.3 Preferenze

3.3.1 Generale

3.3.2 Aspetto

3.3.3 Connessione

3.3.4 Proxy

3.3.5 Server

3.3.6 Cartelle

3.3.7 Files

3.3.8 Notifiche

3.3.9 Statistiche

3.3.10 IRC

3.11 Sicurezza

4:> Cose importanti da sapere

4.1 ID client

4.2 eD2k Links

4.3 QR - Queue Ranking ( posizione in coda )

4.4 Barra di progresso

5:> Note finali

 

1:> Scaricare ed installare eMule

eMule installazione - schermata introduttivaPuoi scaricare eMule da qui (scegli la versione Installer). L'installazione di eMule è veramente molto semplice. La prima cosa che ti verrà chiesta è di scegliere la lingua di installazione, la maggior parte di noi immagino sceglierà Italiano. Dopo questa scelta clicca su OK e vedrai l'immagine qui a lato. Dai una lettura veloce e clicca su OK. Ti verrà mostrata la licenza. Sono sicuro che la leggerai con grande interesse fino in fondo :-P Clicca su Accetto. Adesso dovrai scegliere quali componenti installare, di default sono tutti selezionati e non dovresti cambiare nulla. Clicca su Avanti e ti verrà chiesto di specificare una cartella di destinazione del programma, la cartella di default va benone ma se vuoi cambiarla sentiti libero di sceglierne un'altra senza problemi poiché ciò non influenzerà le performance di eMule. Ora clicca su Installa e molto rapidamente verranno copiati i files di eMule nella cartella di destinazione. Adesso puoi cliccare su Chiudi. Ora eMule dovrebbe comparire nell'elenco dei programmi del menu Start. Prima di cominciare ad usare il programma sarebbe bene che ti faccia un'idea di come funziona la rete ed acquisisca alcune informazioni di base. Non ci vorrà molto per leggere il prossimo paragrafo per cui vi consiglierei di non saltarlo. Conoscere come funziona la rete, ti potrà aiutare in futuro quando cercherai di raggiungere maggiori velocità di download di rilasciare nuovi files sulla rete ( nel gergo degli emuliani 'fare una release' ).

 

Top

2:> Introduzione ad eMule, le redi eD2K e Kademlia

Il programma originario che usava la rete eDonkey ( eD2k ) era eDonkey2000. Tuttavia molti ritenevano che eDonkey2000 fosse pieno di bug e che l'interfaccia grafica potesse essere migliorata. Così nacque il progetto eMule ( eMule project ), guidato da un programmatore chiamato Merkur. Oggi eMule probabilmente è il client p2p con il più alto tasso di crescita e deve questo successo alla sua politica open source e ai molti programmatori che hanno contribuito al suo sviluppo. eMule non contiene adware o spyware ed è completamente gratuito. E' un progetto portato avanti alla stregua di un hobby e ci tiene ad essere no profit. Tuttavia sono accettate e benvolute donazioni. Per maggiori informazioni su eMule e la sua squadra di sviluppo vi consiglio una visita al sito ufficiale http://emule-project.net.

2.1 La rete eD2k

Come ho detto prima, la rete eD2k nasce con eDonkey2000. Oggi ci sono molti client che usando questa rete. La rete è costituita da molti diversi servers, non solo una come accade per diverse altre reti p2p. Per connetterti ad un server devi prima procurarti un elenco di server per il tuo client, vedremo come fare questo dopo. Quando ti connetti ad un server, il server verifica se altri client possono connettersi a te. Se sussiste questa possibilità allora otterrai un ID alto, altrimenti ti verrà attribuito un ID basso. Approfondiremo più in la il concetto di ID. Una volta connesso, verrà inviato un elenco dei files che condividi al server ed il server aggiungerà questa informazioni al database. I server lavorano molto su compiti diversi tra cui eseguire ricerche e trovare fonti. Senza i server questa rete sarebbe inutile ed anche la rottura di uno di questi grandi server potrebbe creare qualche difficoltà. I files vengono trasferiti a pezzetti o parti di piccola dimensione ( in gergo chunks ). Ognuno che riceve una parte completa di file diventa una fonte per quel file sulla rete. Ogni parte di file ( chunk ) è grande 9.28 MB. Questo sistema di frammentazione dei file implica che i files grandi si possano diffondere facilmente sulla rete. In seuito in questa guida vedremo come usare questa caratteristica per raggiungere più alte velocità di download.

2.2 La rete Kademlia

Mentre la rete eD2k ha bisogno che ci si connetta ai servers, Kademlia è una rete priva di server ( serverless ). Non ha server fino al punto che non occorrerà più scaricare un corposo elenco di server e tenerlo aggiornato per usarla. Kademlia, grossomodo, rende ogni utente un piccolo server. Quando ti connetti alla rete Kademlia ti viene assegnato un ID. Per connetterti alla rete devi conoscere l'IP di un client eMule che è già connesso ad essa. Viene eseguito un test simile al test dell' ID alto della rete eD2k, se gli altri client possono connettersi a te ti verrà assegnato una stato 'Open' ( Aperto ). Se non possono connettersi ti verrà assegnato lo stato Firewalled. Con uno stato firewalled dovrai necessariamente connetterti ad un server peché kademlia non supporta per il momento i clients in questo stato poiché è ancora in una fase di test. Come client sulla rete Kademlia avrai delle responsabilità. Ogni client ha un numero identificativo unico chiamato Hash ID ed una delle tue responsabilità potrebbe essere quella di dover eseguire delle ricerche di una specifica parola chiave. Quindi quando un altro client farà ricerche sulla rete, verranno individuati tutti i client reponsabili per le parole chiavi che il primo client sta cercando e i risultati delle ricerche verranno inviati indietro. E' un'idea molto intelligente che coinvolge ogni client connesso alla rete.

 

Top

3:> Personalizzare eMule

eMule WizardLa prima volta che esegui eMule riceverai una finestra di Benvenuto. Qui puoi fare alcune scelte ed impostare alcuni dettagli. Clicca su Avanti e ti verrà chiesto di specificare un nickname in sostituzione a quello di default http://emule-project.net. Non ha importanza se scegli o no un nick puoi benissimo lasciare quello di default oppure impostarne uno a piacere. Clicca su 'Avanti' e ti verrà chiesto se vuoi abilitare la gestione automatica della priorità di download. Personalmente credo che dovresti lasciare abilitata questa opzione. Fondamentalmente gestirà la priorità dei tuoi download nel senso che un download con 2000 fonti non ne influenzerà uno con 100. Al download con 2000 fonti verrà data priorità normale e a quello con 100 fonti verrà assegnata priorità alta. Questo significa che otterrai il file il più velocemente possibile. Clicca su Avanti e ti verrà chiesto delle Priorità di Upload. Fondamentalmente questo significa che se stai condividendo un file con 2000 fonti ed un file con 100 fonti, il file con 100 fonti riceverà una priorità di upload superiore poiché è un file raro. Secondo me questa un'opzione è benefica per la rete e ti suggerisco vivamente di tenerla attiva. Clicca su Avanti. Ti verrà chiesto del trasferimento di parti ( chunk ) complete. Se deselezioni questa opzione la coda dei file in uscita ovvero che file che invii ( coda di upload ) si svuoterà prima ma non invierai parti complete ai client e i client che riceveranno i dati da te non potranno immediatamente renderli disponibili ad altri sulla rete perché, per quanto detto in precedenza, eMule condivide solo chunks completi. Personalmente lascio selezionata questa opzione perché diffondere parti complete di files aiuta la rete a funzionare meglio. Clicca ancora su Avanti adesso ti verrà chiesto di specificare diverse preferenze. Selezioniamo sia la rete eD2k si la rete Kad. Quindi occorre esprimere la nostra preferenza sulla connessione sicura. Come si legge se si disabilita la connessione sicura ci si connetterà più velocemente ai server ma sarà più alto il rischio di acquisire un falso ID basso, ovvero un ID basso attribuito per errore ad una connessione che dovrebbe avere un ID alto normalmente. Un ID basso non è una cosa buona come capirai più avanti per cui ti consiglio di non spuntare questa opzione e di lasciare abilitata la connessione sicura. Puoi anche decidere se vuoi che eMule si colleghi all'avvio. Puoi impostare questa opzione in base alle tue preferenze, se ti interessa, io non seleziono questa opzione perché preferisco scegliere i server cui connettermi inizialmente. Clicca ancora su Avvio e concludi cliccando su Fine.

3.1 Configurazione guidata ( Wizard ) della connessione

eMule WizardDopo aver cliccato sul pulsante Fine si apre la finestra Wizard in cui occorre fornire alcune informazioni e preferenze circa la tua connessione. La finestra assomiglia molto a quella che compare qui nell'immagine a destra. In seguito aprofondiremo le impostazioni di connessione di eMule ma è bene completare il Wizard per regolare fin da ora quelle più importanti. Per prima cosa devi selezionare il sistema operativo che usi. Windows XP e Windows 2000 gestiscono un numero alto di connessioni multiple meglio di Windows 98/ME. Per questo motivo sono altamente consigliabili quando si usa eMule. Selezionando il sistema operativo sbagliato si ottiene come risultato che eMule funziona molto male quindi fai attenzione a selezionare quello corretto.

Attenzione ora! Download simultanei non è il numero di download massimi che ti sarà consentito. Ricordatelo quando imposti questa preferenza. In realtà questa opzione deve essere specificata perché permetterà ad eMule di stabilire il numero di fonti massimo permesso per ogni file. Se pianifichi di avere in download contemporaneamente un numero di file da 1 a 5 allora il massimo numero di fonti per file sarà molto più alto rispetto al caso 6-15. Quindi questo limite di fonti verrà stabilito da eMule che terrà conto anche delle caratteristiche della tua connessione. Come vedi ho scelto 6-15 perché credo che eMule funzioni al meglio quando si hanno un certo numero di download simultanei. Un singolo download può essere lento ma se ne hai anche altri in trasferimento contemporaneamente non ti importerà perché un altro download potrebbe procedere molto velocemente. Tuttavia se hai una connessione particolarmente lenta ti suggerisco di non scaricare troppi files contemporaneamente poiché la costante richiesta di fonti e di connessioni potrebbe causarti spiacevolo blocchi del programma e della connessione. Ora devi selezionare il tipo della tua connessione. Ricorda che questo è molto importante perché aiuterà a determinare la velocità di download e di upload massima oltre ad essere importante nelle determinazione del massimo numero di fonti per file come già detto. Scorri l'elenco e se individui la tua connessione seleziona e clicca su Applica. Se non vedi nell'elenco la tua connessione allora seleziona Personalizza e specifica nei campi in basso qual'è la velocità di download e di upload. Io ho una classica connessione Alice 640/256 e vedi nella figura come ho impostato i campi. Ricorda che impostare il giusto tipo di connessione è di importanza vitale. Se commetti errori in questo punto della configurazione potresti compomettere le prestazioni di eMule.

3.2 Finestra principale di eMule e procurarsi un elenco di server

eMule finestra serverDiamo un'occhiata alla finestra principale di eMule come ci appare al primo avvio del programma con la finestra server in primo piano. Questa risulta divisa in sei parti. La barra dei bottoni in alto, l'elenco server al centro, le schede Messaggio del server e Registro sotto l'elenco server, un pannello per la gestione dei server a destra in alto ed in basso un box contenenti 'le mie informazioni'. La prima cosa che dobbiamo fare con eMule è procurarci un'elenco di server. Se guardi a destra noterai un box che dice Aggiorna server.met da URL. Questo è quello che andremo a fare. Incolla l'indirizzo
http://ocbmaurice.dyns.net/pl/slist.pl?download/server-good.met
nel campo quindi clicca su Aggiorna. Adesso ci dovrebbero essere altri server nell'elenco che risulterà aggiornato. eMule mette a disposizione vari criteri per ordinare i server. Ad esempio per trovare il server con il maggior numero di utenti dai un'occhiata all'elenco dei server e guarda in alto dove ci sono dei sottili bottoni con le scritte: Nome Server, IP  Descrizione, Ping, Utenti... Clicchiamo sul bottoncino 'Utenti' ed i server verranno ordinati in base al numero degli utenti che ospitano. Quando ti connetti ad un server verranno eventualmente aggiunti altri server al tuo elenco. Questo è molto comodo perché se ti connetti spesso ad eMule non occorrerà più aggiornare manualmente l'elenco, si manterrà automaticamente aggiornato. Adesso prima di connetterti ad un server abbiamo molte preferenze da impostare per cui cominciamo, clicca su Preferenze in alto a destra.

 

Top

3.3 Preferenze

Questa sezione ti aiuterà a personalizzare il tuo client eMule modificando alcune impostazioni al fine di rispondere meglio alle tue esigenze.

3.3.1 Generale

eMule Preferenze GeneraleAccedendo alla sezione Preferenze ( pulsante in alto a destra ) vedrai la scheda delle preferenze : Generale. Qui puoi cambiare il nick e la lingua che hai impostato nel Wizard di benvenuto iniziale. Nella categoria Opzioni Varie puoi impostare altre cosa. Beep in caso di errore fa proprio quello che dice, ovvero fa emettere al computer un suono qualora si dovesse verificare un errore. Ripristina all'apertura di un link ed2K significa che se clicchi su un link eD2k da un sito web, eMule lo aggiungerà all'elenco dei trasferimenti e  si mostrerà davanti ad ogni altro programma che in quel momento sarà in esecuzione. Se non hai molta confidenza con i link eD2k non preoccuparti ne parlerò più avanti in questa guida. Attiva l'Online Signature è un'altra possibilità offerta da eMule, ci sono programmi adatti ad editare e creare l'online signature ma non mi dilungherò su questo punto perché esula dagli scopi della guida. Chiedi conferma prima di uscire può risultare utile, fondamentalmente significa che se cerchi di chiudere eMule ti verrà chiesta conferma. Per quelli di noi che hanno spesso molti programmi aperti e passano dall'uno all'altro in continuazione abilitare questa opzione può risultare utilissimo perché se accidetalmente clicchiamo il pulsante Chiudi invece del pulsante Minimizza non perdiamo le fonti e l'attuale velocità di download. Se eMule viene chiuso le code vanno perse e ci sarà bisogno di recuperare nuovamente le fonti al riavvio del programma. Nella sezione Avvio ci sono altre opzioni da configurare. Per prima cosa assicuramoci che Controlla aggiornamenti sia spuntato. Il numero di giorni tra verifiche successive è un parametro da configurare a piacere. Io solitamente non amo gli Splashscreen ( ovvero le schermate introduttive all'avvio dei programmi ) ma sentitevi liberi di scegliere in base alle vostre preferenze anche se non consiglio di abilitare questa opzione se avete un computer lento. Avvio Ridotto ad icona potrebbe essere utile se siete soliti avviare eMule da un computer remoto. Sorvoliamo su Modifica risorse Web e concentriamoci sul pulsante Link eD2k. Se hai un altro client installato che usa la rete eD2k può essersi configurato in modo da intercettare lui i download quando clicchi su un link eD2k sul Web. Se il bottone appare in grigio chiaro e non è cliccabile allora è tutto ok, altrimenti cliccalo ed imposta eMule in modo da intercettare i link eD2k. Ora clicca sul bottone Aspetto a sinistra.

Top

3.3.2 Aspetto

eMule Preferenze AspettoLe impostazioni qui contenute non sono di vitale importanza ma può essere divertente cambiare l'aspetto di eMule. Stile barra di progresso stabilisce il modo con cui verrà visualizzata tale barra. La barra di progresso è quella che compare nella finestra trasferimenti per i download e gli upload. Si può scegliere tra diverse possibilità. Io preferisco lo stile piatto perché mi sembra più chiaro. Impareremo dopo il significato dei vari colori. Non cambiare il valore del Tempo di attesa Tooltip. Doppio click per espandere i download lascialo così com'è. Anche Indica i download commentati/votati tramite un'icona dovrebbe essere lasciato spuntato. Quando scarichi qualcosa se qualcuno ha lasciato un commento, comparirà una piccola icona accanto al download. Noterai anche che l'icona cambierà a seconda di commento positivo o negativo. Mostra la percentuale di completamento nella barra di progresso è un'altra opzione che molti utenti, me compreso, scelgono di abilitare perché è una caratteristica standard di molti altri software p2p. Mostra le velocità di trasferimento nella barra del titolo inserirà semplicemente la velocità di upload e di download nella barra del titolo di eMule. Scegli liberamente se usare questa possibilità. Anche Mostra informazioni sui download nei tab delle categorie è un'opzione da scegliere solo in base alle tue preferenze. Le schede di categoria possono essere comode se scarichi molto. Se vai nella finestra Trasferimenti e dai un'occhiata ai download, vedrai una piccola scheda che si chiama Tutti i download in alto a destra. Se fai click con il pulsante destro del mouse su questa scheda puoi aggiungere categorie personalizzate come Video, Archivi etc. Minimizza in Trayicon è utile per quelli che eseguono molti programmi contemporaneamente. eMule verrà inserita come icona sulla system tray quando cliccherai su minimizza. Elimina automaticamente i download completati può essere utile per chi scarica molto ma come vedremo quando si completa un file la barra di progresso diventa completamente verde e si può fare click col destro del mouse sulla barra ed eseguire il file per questo ti consiglio di non attivare questa funzione.  Sta a te decidere se disattivare o meno la lista dei client conosciuti ( i client conosciuti sono fondamentalmente persone alle quali hai inviato dati o dalle quali hai scaricato dati in passato., disabilitare questo elenco non vuol dire cessare di accumulare crediti , ma rimuoverà l'elenco da eMule per risparmiare RAM ). Seguono le opzioni : Disattiva la lista dei client in coda ( non verrà bloccata la coda di upload ma ne verrà disabilitato l'elenco per risparmiare risorse), Non aggiornare la coda in tempo reale ( questa opzione dovrebbe essere spuntata se condividi molti files perché in quel caso la coda di upload diventerà molto grande, se si aggiorna in tempo reale impiegherà più risorse costantemente ) e Non ricreare i grafici al ridimensionamento ( puoi vedere i grafici nella finestra Statistiche, osservali e li comprenderai. Puoi anche modificare il tipo di carattere delle finestre Server, Messaggi ed Irc. Completamento automatico ( funzione cronologia ) dovrebbe restare abilitata. E' anche disponibile un comodo pulsante di reset se si vuole appunto cancellare la cronologia delle ricerche. Adesso clicca su Connessione.

 

Top

3.3.3 Connessione

eMule Preferenze ConnessioneIl Wizard che hai seguito all'inizio ti ha già permesso di impostare molti di questi settaggi ma ne manca ancora qualcuno. Se ricordi, ho impostato la mia connessione a 640/256. Perciò sarà possibile scaricare a 80 kB/s in download e 32 KB/s in upload. E' chiaro che puoi cambiare la capacità di download in ogni momento ma se il wizard ha impostato questi valori in base alle tue direttive iniziali dovresti lasciarli così come li trovi. Per il Limite di download potresti togliere il segno di spunta ovvero non attribuire alcun limite al download. Tuttavia per quanto riguarda il limite di upload non dovresti mai eccedere il 75% della capacità di upload massima. Nel mio caso si ha
( capacità massima di download = 32 KB/s )  X 0.75 = 24 KB/s

Quindi 24 KB/s rappresenta un buon limite per l'upload di una connessione 640/256. Attento però a non limitare troppo l'upload altrimenti eMule ti punirà. Infatti uplodando poco otterrai pochi crediti e la velocità di download ne risentirà.

La Porta del Client è quella usata da eMule. Alcuni ISP conoscono la porta 4662 e la bloccano. Ricordati di questo se continui ad ottenere ID basso o se un server ti avverte che è stata bloccata. Puoi cambiare la porta del client ed impostarla ad un nuovo numero meno prevedibile come ho fatto io. Ora guarda il campo Fonti Massime per File - Limite Massimo indica il massimo numero di fonti per file. E' una cifra che è stata calcolata automaticamente da eMule usando le informazioni fornite nel Wizard. Puoi modificare questa impostazione fino ad attribuirle il valore massimo che la tua connessione può sostenere. Nel mio caso ho imposato il valore 1500 perché la maggior parte dei files che potrei scaricare non supera comunque le 500 fonti. Il campo Limiti di connessione - Connessioni massime è importante. Non puoi impostarlo ad un valore troppo basso altrimenti eMule faticherà a lavorare bene ma non puoi neppure inserire un valore troppo alto altrimenti la tua connessione potrebbe andare in stallo e non scaricheresti più nulla. Per cui lascia il valore che il Wizard ha calcolato per te. Altre opzioni in questa schermata sono Connetti automaticamente all'avvio ( fondamentalmente verrai connesso ad un server non appena avii eMule ) Riconnettiti se disconnesso ( verrà cercato un server alternativo se eMule perde la connessione ) e Mostra OverHead ( è un'opzione non molto interessante, l'overhead è la banda che usi per richiedere files dalle fonti e ottenere i risultati delle ricerche dai server). puoi anche selezionare quale rete hai intenzione di usare. Se vuoi eseguire nuovamente il Wizard, come vedrai c'è un altro link qui per avviarlo. Ma adesso andiamo avanti, clicca pure sul pulsante Proxy.

 

Top

3.3.4 Proxy

eMule supporta l'uso di molti diversi tipi di Proxy server sulla rete eD2K. Supporta il Socks 4, Socks 4a, Socks 5 e HTTP 1.1. Per i lettori che non conoscono molto dei proxy darò una breve spiegazione. Un proxy server agisce in qualche modo come intermediario tra il tuo computer e quello di un altro utente. Per esempio, se stai uplodando dati ad un utente e stai usando un proxy Sock 5 , i dati passeranno da te al proxy e quindi arriveranno all'utente remoto. Ma allora perché usare un proxy? Fondamentalmente perché molte persone potrebbero voler risultare anonime sulle reti P2P. I proxy servers possono fornire l'anonimato perché l'indirizzo IP che l'utente remoto riceverà sarà quello del proxy e non quello tuo. Questo limiterà un poco la badna di upload ma può fornire un'eccellente sicurezza sulla rete. Sebbene eMule supporti i proxy, con un proxy HTTP 1.1 non c'è modo che tu riceva un ID alto. I proxy HTTP servono più che altro per farti navigare sul Web in maniera anonima ma non sono adatti per il file sharing. Perciò funzionerebbero solo usando determinate porte e la banda sarebbe molto molto limitata. Tuttavia se vuoi provare un http 1.1 proxy ne troverai molti anonimi qui http://www.proxy4free.com. Io non uso proxy server con eMule ma in base all'esperienze di altre persone so dirvi che usare un proxy con eMule vuol dire il + delle volte degradarne terribilmente le prestazioni. Discorso leggermente diverso per i proxy Socks5 o Socks4 con cui sembra si riesca a scaricare abbastanza bene. Adesso passiamo ad analizzare i Server.

3.3.5 Server

eMule Preferenze ServerEcco un corposo elenco di opzioni che puoi cambiare in riferimento ai server. La prima Rimuovi i server inattivi è un'ottima opzione perché tiene pulito l'elenco dei server. Scarica automaticamente la lista dei server all'avvio permette di aggiornare la lista dei server ad ogni avvio di eMule. Ti conisglio di non spuntare questo campo perché rintengo superfluo compiere questo aggiornamento ad ogni avvio di eMule. Aggiorna lista server quando ti connetti ad un server è molto comoda, se spuntata ogni volta che ti connetti ad un server questo ti invia un elenco che viene confrontato con il tuo e casomai dovessero mancarti dei server verranno aggiunti al tuo elenco. Aggiorna lista quando contatti un client è più o meno la stessa cosa. Usa il sistema di priorità è una buona opzione da abilitare perché ti permette di cambiare la priorità dei server ( dalla finestra server , tasto destro su un server e Assegna Priorità ) e se ti connetti automaticamente all'avvio oppure ti connetti automaticamente di seguito ad una disconnessione verranno selezionati prima server con priorità più elevata. Controllo ID basso alla connessione dovrebbe essere lasciato spuntato, quando ottieni un ID basso è bene sapere che occorre fare qualcosa Molti utenti probabilmente non se ne rendono conto. Abbiamo già visto il significato dell'opzione Connessione veloce ai server prima nel Wizard. Connetti solo ai server statici soddisfa quelle persone che preferiscono connettersi ad un server statico. Un server statico è come un IP statico non cambiano mai indirizzo. Dai priorità alta ai server aggiunti imposterà i server che aggiungi manualmente ( tramite IP e porta e non per mezzo di un elenco ) su priorità alta. Puoi scegliere liberamente se cambiare qualcuna delle opzioni relative ad i server o se lasciare tutto così com'è. Nessuna di queste opzioni può degradare sensibilmente le prestazioni di eMule quindi non preoccuparti. Procediamo adesso con la finestra Cartelle.

Top

3.3.6 Cartelle

La vita di eMule sono gli scambisti e TUTTI quelli che usano eMule dovrebbero condividere. Non ci sono scuse. Alcune persone cercano di usare la scusa che hanno paura di condividere su reti P2P a causa di organizzazioni che potrebbero monitorarli. Sfortunatamente se la pensi così non dovresti proprio usare il p2p. Non è corretto cercare di mangiare dal piatto degli altri e non dare nulla in cambio. Diamo un'occhiata alle preferenze. Per prima cosa occorre impostare le cartelle dei File scaricati e dei File temporanei. Le cartelle di default vanno bene ma se desideri cambiarle non ci sono problemi. Ora per selezionare le cartelle condivise fai click sul piccolo segno + accanto alla lettera dell'unità drive e quindi spunta la cartella che vuoi condividere. Se selezioni una cartella verranno condivisi tutti i files che contiene ma se ci sono altre cartelle dentro quella non verranno selezionate. Cartelle UNC. Qui si possono specificare percorsi remoti per drives che non si trovano sulla tua macchina ma possono trovarsi distribuiti su una rete locale. Devi solo ricordarti di aggiungere il nome del computer ad esempio \\computer02\c\downloads. Ora che abbiamo visto com'è facile impostare una cartella condivisa in eMule passiamo alla sezione Files.

3.3.7 Files

eMule Preferenze FileEcco alcune opzioni per la gestione dei files che potresti voler cambiare. Per prima cosa Mostra i miei file consentirà a tutti, agli amici o a nessuno di accedere all'elenco dei tuoi files condivisi. Vedranno tale elenco facendo click con il pulsante destro del mouse sul tuo nome quando sei nelle loro liste amici, nelle loro code di download come fonte etc.. La maggior parte delle persone preferisce configurare questa impostazione su Nessuno, ma dipende da te. Gestione intelligente file corrotti ( ICH - Intelligent Corruption Handling ) dovrebbe essere lasciata selezionata poiché i trasferimenti files hanno diversi modi di corrompersi. Se una parte è corrotta, eMule dovrebbe o riscaricarla o ripararla. Ora guarda il box Inizializzazioni. Aggiungi i nuovi files in pausa potrebbe essere utile a coloro che pensano di scaricare molti files. Dovresti metterne in pausa qualcuno invece di ingolfare la tua connessione. Dai priorità automatica ai nuovi files condivisi verrà impostato in dipendenza da quello che hai scelto nel Wizard. Significa fondamentalmente che quando nuovi files condivisi vengono aggiunti, gli verrà attribuita una priorità in dipendenza della loro popolarità sulla rete. Dai priorità automatica ai nuovi download è molto simile a ciò che avviene con i files condivisi solo che riguarderà i files che aggiungi ai download. Per assicurarti di riuscire ad ottenere sia files rari che files più popolari correttamente dovresti lasciare spuntata questa opzione. Pulisci Nome File è una piccola opzione utile e simpatica. Puoi aggiungere parole separate da | così se compariranno nei nomi dei files che scarichi saranno rimosse. Guardiamo le altre opzioni. Prova ad inviare a tutti Chunk completi sarà ancora selezionata in dipendenza da ciò che hai scelto nel Wizard iniziale. E' fortemente raccomandato lasciare questa opzione spuntata. All'inizio prova a scaricare il primo e l'ultimo chunk. Potrebbe essere utile cercare di scaricare la prima e l'ultima parte di un file per avere subito disponibile un'anteprima. Cerca link ed2K negli appunti è un'opzione che fa esattamente ciò che promette anche se non l'ho mai sopportata ma ovviamente provatela se vi piace. Scarica il file in pausa successivo al termine di un download è probabilmente necessaria a quelle persone che scaricano moltissimi files e solitamente ne hanno alcuni in pausa. Quando viene completato il download di un file verrà ripristinato il successivo in attesa. Adesso dai un'occhiata al box Player per visualizzare le anteprime. Ci sono programmi esterni che sono stati pensati per facilitare la visualizzazione di anteprime ma non voglio entrare nel merito in questa guida. Crea una copia per l'anteprima dovrebbe essere selezionata se usate un player convenzionale. Se invece usate un  player come Crystal Player o Video Lan Client capaci di riprodurre al volo files incompleti non selezionate qusto campo. Ma eccoci giunti alle Notifiche.

 

Top

3.3.8 Notifiche

Le notifiche in eMule sono state aggiunte per fare contenti alcuni utenti. Quello che fanno è avvisarti quando si verifica un evento. Possono presentarsi delle finestre pop-up in eMule e potresti non accorgertene così far riprodurre un siono quando ciò avviene potrebbe essere comodo. Il significato degli eventi per cui verrà emesso il suono è davvero semplice, basta leggere. Passiamo quindi alla scheda Statistiche

3.3.9 Statistiche

eMule ha una finestra delle statistiche che a molti piace guardare per vedere quanto hanno scaricato o uplodato, ci sono alcune impostazioni per la loro visualizzazione. Dai un'occhiata alla finestra Statistiche prima di guardare le preferenze. E' davvero molto semplice da capire. E' possibile impostare i ritardi di tempo per gli aggiornamenti dei grafici, selezionare il colore di sfondo etc..ma non ci soffermeremo su questa sezione perché è davvero semplicissima da capire. Passiamo alla scheda IRC

3.3.10 IRC

eMule Preferenze IrceMule integra un client IRC. Certo non è il client IRC più avanzato che possa esistere ma è sufficiente per chi da eMule vuole collegarsi facilmente alla rete IRC e gestisce anche i link eD2K che è possibile cliccare per scaricare i files. Puoi selezionare un nickname, può essere qualsiasi cosa, non deve necessariamente corrispondere a quello che hai scelto per eMule. Il Filtro della Lista canali pemetterà di far comparire solo canali che hanno nel nome la stringa che inserisci qui o il dato numero di utenti. Se inseriamo il valore 100 verranno mostrati solo i canali con più di 100 utenti quando ci connettiamo ad IRC. La stringa di esecuzione è fondamentalmente una linea di testo che puoi inserire e che verrà inviata al server irc alla connessione., potrebbe essere /join #emule per assicurarti di raggiungere il canale di supporto eMule quando ti connetti. Ora ci sono molte opzioni nel box Opzioni Varie così le esamineremo velocemente. Attiva i suoni di sistema è un'opzione spesso inutile che consiglierei di tralasciare. Connettiti ai canali di Aiuto ti connette al canale #emule automaticamente. Carica la lista dei canali alla connessione mostrerà tutti i canali presenti su quel server irc alla connessione, ovviamente se hai deciso di mettere qualche filtro non riceverai la lista intera. Aggiungi l'orario ai messaggi è qualcosa che dovreste lasciare sempre selezionato secondo me. Aggiungerà solamente l'ora di fronte al messaggio appena inviato. E' comodo secondo me anche Ignorare i messaggi di informazioni. L'unico che può essere non spuntato è Ignora i messaggi di informazioni varie poiché non annoia. Puoi anche ignorare i messaggi del protocollo IRC di eMule. Accetta links eD2K su IRC significa che sarai in grado di cliccare i links eD2k in IRC così che il file a cui si riferisce verrà scaricato in eMule e Solo dagli amici implica che saranno accettati solo link eD2k da utenti che sono nell'elenco dei tuoi amici. Passiamo adesso alla scheda Sicurezza

3.11 Sicurezza

eMule Preferenza SicurezzaQueste sono preferenze per la tua sicurezza. Per prima cosa il filtro IP può essere molto utile. Non paleremo molto di lui ma ti darò alcune informazioni nel caso volessi usarlo. Fondamentalmente se costruisci un filtro elenco di IP con molti intervalli di IP, casomai qualcuno di questi IP dovesse presentarsi nella tua coda di upload e di download verrà bloccato. Per procurarti un filtro degli indirizzi vai su Google e cerca IPFilter.dat sono sicuro che troverai qualcosa. Nel box Messaggi puoi scegliere di filtrare messaggi contenenti alcune parole o frasi. Puoi anche decidere di accettare messaggi solo dagli amici ovvero da quegli utenti che si trovano nella tua lista amici. Solo da client validi ti assicura di non ricevere messaggi da clients fasulli che potrebbero cercare di inviarti spam. Filtro spam avanzato dovrebbe sempre essere attivato. Nel box Commento puoi scegliere di filtrare ogni commento che contenga le parole che qui inserisci. Nel box Opzioni varie è molto importante che lasci abilitata l'opzione Usa Identificazione sicura e per una maggiore sicurezza spunta anche Esegui eMule come utente non privilegiato.

 

Questa è l'ultima preferenza che prenderemo in considerazione in questa guida. Pianificatore è semplicissimo da usare mentre al Webserver è stata dedicata una guida ad hoc su eMule-italia e Opzioni Azanzate esula dagli scopi della guida. Ora parleremo di alcune cose che occorre sapere.

 

 

Top

4:> Cose importanti da sapere

Immagino che la guida cominci ad essere noiosa ma è quasi finita e le cose che spiegherò adesso sono molto interessanti quindi non ti preoccupare. Ecco alcune cose che è bene conoscere di eMule.

4.1 ID client

Ricordi cosa ti ho detto: quando ti connetti ad un server ti viene ogni volta assegnato un ID ( numero identificativo ). Questo ID può essere definito basso e questo è male per te. Ma cos'è un ID basso? E' quando la porta del tuo client non è raggiungibile. Solitamente è la presenza di un firewall o di un router che causa il problema e spesso anche il tuo ISP. Un ID basso è un ID inferiore a 16777216. Come puoi cercare di eliminare il guaio? Cambiando ad esempio la porta da 4662 ad 80 ( e riavviando eMule ), configurando il tuo firewall e o il tuo router. A volte risolvere il problema non si rivela molto semplice.

4.2 eD2k Links

Gli eD2K Links sono collegamenti sulle pagine web che quando vengono cliccati avviano il download di un file in eMule. La pagina che contiene il link eD2K non offre il file direttamente ma contiene solo questo riferimento ad un file che si trova sulla rete eD2k. Per ottenere il link ed2K di un file che stai condividendo, vai nella finestra dei File Condivisi fai click col pusalnte destro del mouse su un file e quindi clicca col sinistro su Copia Link eD2k negli appunti.

4.3 QR - Queue Ranking ( posizione in coda )

eMule QRQuello che vedi a destra è la posizione in coda. Puoi controllarla se fai doppio click su un download della finestra Trasferimenti. Fondamentalmente quando ti accodi ad una fonte ottieni una posizione nella sua coda. Come puoi vedere mi manca poco affinché il primo cominci ad inviarmi dati . E' possibile migliorare il QR uplodando molto ( ricordi il sistema dei crediti? ). Vale lo stesso per gli altri utenti, ottengono tutti una posizione nella tua coda. Se guardi in basso sotti i trasferimetni e clicchi sul pulsante Upload si trasforma in In coda e quindi in Client conosciuti.

4.4 Barra di progresso

eMule Barra ProgressoEcco il significato dei colori della barra di progresso:
  • Rosso - una parte che non hai e che purtroppo non ha alcune fonte al momento online
  • Blue - parte disponibile, più è scuro il blue maggiore è la disponibilità
  • Nero - Una parte che hai scaricato
  • Giallo - una parte che stai attualmente scaricando.

La barra diventa completamente verde quando il trasferimento è completo. Anche i numeri possono essere facilmente spiegati. Il primo numero è il numero delle fonti presso le quali sei in coda, il secondo numero è il numero di fonti complessive ed il numero tra parentesi indica le fonti che in questo momento ti stanno inviando dati. I numeri dopo il segno + ( +2, +1 , +3 nel nostro esempio ) indicano il numero di fonti che hanno il file che ci interessa ma presso le quali non possiamo accodarci perché siamo già accodati per un altro  file, sono fonti già contattate. Sulla rete eD2k è possibile richiedere ad ogni fonte solo un file alla volta. Come vedi è tutto molto semplice.

5:> Note finali

Su eMule c'è molto altro da dire e questa guida non è per nulla esaustiva. Molte altre cose potrai impararle leggendo gli altri articoli di eMule-italia.it ed in giro per il Web .Tante altre però le puoi apprendere da solo usando il programma che è progettato per un uso intuitivo ed è facilmente comprensibile. Recati ad esempio nelle finestre dei file condivisi, dei trasferimenti e fai click col destro del mouse al centro delle finestre e sui files in upload o download. Potrai vedere molte opzioni e di tante ne capirai immediatamente il significato.

Ricorda che per compiere le tue ricerche devi essere connesso ad un server e/o alla rete Kademlia. Ti consiglio sempre di compiere ricerche globali che sono ricerche estese a tutti i server che hai in elenco mentre quelle locali vengono estese solo al server al quale sei attualmente collegato.

 

Il mio più grosso in bocca al lupo con i tuoi download e per ogni problema ricorda che ci trovi sempre disponibili sul forum eMule Help.

Top

 
 

© 2005 - 2008
Emule-Italia, Powered by P2PForum.it

Contenuti Pubblicati con Licenza Creative Commons